Notizie
La tua posizione:Casa > Notizie > Industria Notizie > Qual è l'impatto degli Sta.....

Qual è l'impatto degli Stati Uniti sulla tassa su larga scala sulle importazioni cinesi

  • Fonte:netto
  • Rilasciare il:2018-03-28
Shenzhen Risen OPTO CO., LTd,fornitore di luce di inondazione principale,Produttori di lampade Flood Light in lega di alluminio,fornitore di lampade a led impermeabili Cina

Il presidente degli Stati Uniti Trump 22 ha firmato un memorandum presidenziale, ha annunciato che saranno importate merci dalla Cina per imporre una grande tariffa e le restrizioni alle società cinesi di investire negli Stati Uniti e fusioni e acquisizioni. Trump ha detto ai media prima di firmare alla Casa Bianca che le merci cinesi che comportano tasse potrebbero raggiungere i 60 miliardi di miliardi di dollari.

In risposta alla "guerra commerciale" americana, il 23 aprile il ministero del commercio ha pubblicato un elenco di 232 misure per le importazioni statunitensi di acciaio e prodotti in alluminio e ha chiesto commenti pubblici, l'importazione proposta di alcuni prodotti dagli Stati Uniti per imporre tariffe Per bilanciare le importazioni statunitensi di prodotti in acciaio e alluminio imposti sugli interessi della Cina causati dalla perdita.

Colpito da questo, lo shock del mercato azionario globale. He Fei, ricercatore senior presso il centro di ricerca finanziaria della Banca, ha affermato che beni come tecnologia delle telecomunicazioni, prodotti elettromeccanici, giocattoli per mobili, tessuti e indumenti, metalli e prodotti di base, scarpe e ombrelli e altri prodotti industriali leggeri, gomma plastica, prodotti chimici, medicinali le attrezzature e le altre materie prime potrebbero essere le più colpite dalla "guerra delle tariffe" degli Stati Uniti.

Se gli Stati Uniti migliorassero le tariffe dei prodotti relativi ai prodotti a LED, l'esportazione delle imprese guidate dagli Stati Uniti influenzerebbe?

Billiton austriaco ha affermato che la base complessiva non è influenzata dalle fluttuazioni della politica commerciale degli Stati Uniti. Secondo l'austriaco Extension Electronics 2017.5 Rapporto annuale mostra che la prima metà del 2017, il Billiton austriaco rappresentava solo il 18,29% del totale delle entrate, e il suo principale mercato d'oltremare per l'Europa, negli Stati Uniti solo una piccola parte del business.

I ricavi delle attività estere di Liard hanno rappresentato il 42% nella prima metà del 2017, sebbene il rapporto sia relativamente alto, ma la copertura del mercato estero è ampia, tra cui Europa, Nord America, Asia-Pacifico e altri oltre 100 paesi e regioni. Inoltre, Liard possiede due società native americane nelle società di elettronica e NP e la maggior parte delle entrate all'estero è fornita da queste due società. Quindi, gli editor di ledinside credono che un aumento negli Stati Uniti avrebbe un impatto minimo sui ricavi dell'azienda.

Lo stesso delle imprese con display a LED della tecnologia Ming e di Ebbison sembra essere diverso. Nella prima metà del 2017, lo stato Ming tecnologia display a LED prodotti proventi operativi all'estero di 78.653.410.000 di yuan, che rappresentano il reddito d'affari display LED della società del 69,26%, di cui le Americhe hanno contribuito 28,68%, fino a 22,560 yuan.

Ebbison come il primo nel settore display a LED per aprire il mercato internazionale, una delle esportazioni di display a LED azienda per molti anni al primo posto del settore, per molti anni il reddito operativo all'estero ha rappresentato il rapporto di reddito operativo totale di circa l'80%. Secondo la sua relazione annuale 2017.5, la prima metà del 2017 ha raggiunto un utile operativo di 51.189 850.000 yuan, di cui il contributo del contributo nordamericano di 8.920.760.000 di yuan, pari al 17,43%.

Dalle suddette quattro imprese, la situazione delle esportazioni, lo stato della tecnologia e Ebbison potrebbero essere l'impatto di Villade e dell'elettronica austriaca leggermente più grandi. Ma al momento, gli Stati Uniti non hanno pubblicato un elenco di prodotti fiscali cinesi, i prodotti a LED non saranno nella lista delle imposte non è sicuro, quindi la situazione finale resta da vedere. Recentemente, la tecnologia Chau Ming anche nella piattaforma interattiva per rispondere che la società ha portato prodotti display piccolo passo non ricevono un avviso fiscale.

Secondo l'ultimo rapporto del New York Times, queste tariffe sui prodotti cinesi coprono da scarpe, abbigliamento a prodotti elettronici e altri aspetti, circa 1300 tipi. I dettagli saranno annunciati in 15 giorni dal dipartimento commerciale degli Stati Uniti.

Maggiori informazioni per favore inserisci:http://www.outdoorlightingsupplier.com/